Juan José Lobato in maglia Nippo © Nippo-Vini Fantini-Faizanè
Juan José Lobato in maglia Nippo © Nippo-Vini Fantini-Faizanè

La Fundación Euskadi annuncia 10 volti nuovi: ci sono Lobato e Fernández

In un colpo solo, la Fundación Euskadi, formazione basca che nel 2020 sarà tra le Professional, ha annunciato i dieci corridori ingaggiati in questa sessione di mercato. La compagine presieduta da Mikel Landa e diretta in ammiraglia da Jorge Azanza costruisce un roster sicuramente interessante, aperto non solamente ai corridori locali, pur essendo i volti nuovi tutti spagnoli.

Dal World Tour, precisamente dal Movistar Team, giunge Rubén Fernández, eccellente supporto dei capitani nelle recenti classiche italiane e che nella nuova avventura potrà contare su maggior libertà. Una coppia proviene invece dalla Nippo-Vini Fantini-Faizanè: ci sono Juan José Lobato, che sarà la principale ruota veloce del team, e il giovane scalatore Joan Bou.

Ben cinque elementi sono reduci dall’esperienza con la recentemente chiusa Euskadi-Murias: si tratta di Mikel Aristi, Mikel Bizkarra, Garikoitz Bravo, Julen Irizar e di Mikel Iturria, vincitore di tappa all’ultima Vuelta a España. Completano il quadro Antonio Angulo, scalatore ex Efapel, e Iker Ballarín, neopro’ con tre vittorie nel calendario dilettantistico spagnolo.

La rosa si completa con i dieci elementi già presenti nella rosa 2019 e tutti confermati: si tratta di Mikel Alonso, Jokin Aranburu, Ibai Azurmendi, Unai Cuadrado, Peio Goikoetxea, Txomín Juaristi, Diego López, Gotzón Martín, Antonio Soto e il bielorusso Dzmitry Zhyhunou, unico straniero della squadra.

Archivio

La vignetta di Pellegrini

L’angolo della polemica

Versione stampabile