Yara Kastelijn vince a Silvelle © UEC - Bettiniphoto
Yara Kastelijn vince a Silvelle © UEC - Bettiniphoto

Europei Cross, Eva Lechner è argento dietro a Yara Kastelijn

Era la principale occasione per la pattuglia italiana di ottenere una medaglia nella rassegna di casa. E le speranze sono diventate realtà: la prova élite femminile dei Campionati europei di ciclocross, in corso di svolgimento a Silvelle di Trebaseleghe, ha visto una solida prestazione di Eva Lechner che, diversamente dal passato, è riuscita a mostrare tutte le sue qualità in un appuntamento con le medaglie in palio.

L’esperta altoatesina ha disputato una prova in costante crescita nella seconda parte, andando a cogliere la medaglia d’argento. A centrare il successo, in una gara condotta per larghi tratti, è stata la neerlandese Yara Kastelijn, che va così a centrare la vittoria più importante della sua ancora breve carriera, completando così un filotto dei Paesi Bassi nelle tre categorie femminili.

Seconda, dunque, una ottima Eva Lechner a 12″ dalla vincitrice; conclude al terzo posto a 26″ l’altra neerlandese, la campionessa uscente Annemarie Worst. Quarta a 1’09” la neerlandese Maud Kapthejns, quinta a 1’16” la belga Laura Verdonschot, sesta a 1’23” la campionessa del mondo, la belga Sanne Cant, che in volata regola l’azzurra Alice Maria Arzuffi.

Visita lo store di Cicloweb!

Archivio

La vignetta di Pellegrini

Versione stampabile