Puck Pieterse vince a Silvelle tra le juniores © Campionati Europei Silvelle
Puck Pieterse vince a Silvelle tra le juniores © Campionati Europei Silvelle

Europei Cross, tra gli juniores vittorie di Puck Pieterse e Thibau Nys

Sotto un bel sole si sono aperti a Silvelle di Trebaseleghe, nel padovano, i Campionati Europei di ciclocross; la pioggia dei giorni scorsi ha reso il percorso fangoso, regalando così delle gare avvincenti e tutt’altro che semplici, diversamente da come si erano lamentati alcuni atleti e addetti stranieri.

La prima gara del mattino è stata la prova juniores femminile: in testa sin da subito, la neerlandese Puck Pieterse ha fatto la voce grossa, dominando la contesa e non lasciando il minimo spazio alle rivali, conquistando il successo con margine. Seconda piazza a 28″ per la francese Olivia Onesti, terza a 44″ per la favorita della vigilia, la neerlandese Shirin van Aanroij. Italiane nelle retrovie, con Alice Papo dodicesima e Giada Borghesi tredicesima, entrambe a 4’43”.

Interessantissima la prova juniores maschile, dove a farla da padrona è stata la pattuglia del Belgio, inizialmente con quattro, quindi con due atleti. A risultare decisivo è stata la seconda metà del quarto e ultimo giro dove Thibau Nys ha accelerato, superando e staccando il connazionale Jente Michels; vittoria dunque per il figlio d’arte, seconda piazza a 9″ per l’avversario. Grazie a una gran rimonta, la medaglia di bronzo a 1’10” va allo svizzero Dario Lillo. Bella crescita giro dopo giro anche per il migliore degli azzurri, il veneto Davide De Pretto, che si è piazzato sesto a 2’01” dal vincitore.

Visita lo store di Cicloweb!

Archivio

La vignetta di Pellegrini

L’angolo della polemica

Versione stampabile