Presentazione dell'Alé BTC Ljubljana a Verona © Alé BTC Ljubljana
Presentazione dell'Alé BTC Ljubljana a Verona © Alé BTC Ljubljana

Presentata la Alé BTC Ljubljana per il 2020: c’è anche la Guderzo

E’ stata svelata ieri a Verona la Alé BTC Ljubljana, nuova formazione che nel 2020 rappresenterà l’Italia nel World Tour femminile nata dalla fusione tra l’Alé Cipollini della team manager Alessia Piccolo e la BTC Ljubljana, compagine slovena diretta da Gorazd Penko, che rimarrà come direttore sportivo assieme a Giuseppe Lanzoni.
Una formazione totalmente rinnovata, che della Alé versione 2019 ha confermato soltanto Anna Trevisi ed Eri Yonamine. Ben 6 invece le atlete provenienti dal team sloveno che andranno a far parte dell’organico: Urska Zigart, Ursa Pintar, Eugenia Bujak, Urska Bravec, la russa Anastasia Chursina e l’olandese Maike Boogaard. Per quanto riguarda gli innesti provenienti da altri team, come era già noto l’atleta di punta della formazione sarà Marta Bastianelli, già annunciata come la spagnola Mavi Garcia dalla Movistar: in occasione della presentazione è stato ufficializzato l’innesto di altre due atlete di esperienza: la campionessa del mondo di Mendrisio 2009 Tatiana Guderzo e la thailandese Jutatip Maneephan.

Visita lo store di Cicloweb!

Archivio

La vignetta di Pellegrini

Versione stampabile