Aranza Villalón sul podio alla Vuelta a Colombia Femenina © Federación Colombia de Ciclismo
Aranza Villalón sul podio alla Vuelta a Colombia Femenina © Federación Colombia de Ciclismo

Vuelta a Colombia Femenina, vittoria finale per Aranza Vilallón

Come nelle attese, le due ultime giornate alla Vuelta a Colombia Feminina sono risultate quelle decisive: ieri la cronometro di 22.8 km tra La Virginia e Viterbo ha incoronato la cilena Aranza Villalón che, con il tempo di 30’39”, ha distanziato di 25″ Camila Valbuena e di 27″ Ana Cristina Sanabria, mentre tutte le altre hanno pagato oltre il minuto. Nella frazione odierna, la Pereira-Pereira di 85.6 km, la volata a cinque ha premiato Leidy Muñoz davanti a Lorena Colmenares, Aranza Vilallón, Elisabeth Castaño e Jeniffer Medellín.

Dopo tre affermazioni generali in altrettante edizioni di Ana Cristina Sanabria, il monopolio delle beniamine di case si interrompe per mano di Aranza Villalón: la ventiquattrenne cilena sale sul podio assieme alle locali Camila Valbuena e Leidy Muñoz, staccate rispettivamente di 44″ e 2’23”.

Visita lo store di Cicloweb!

Archivio

La vignetta di Pellegrini

L’angolo della polemica

Versione stampabile