Il Team Ineos annuncia la partnership con la Mercedes
Il Team Ineos annuncia la partnership con la Mercedes

Il Team Ineos annuncia una partnership con la Mercedes F1

Il mondo delle due ruote sta diventando sempre più appetibile per il mondo delle quattro ruote: se la McLaren è entrata, sia come sponsor che nell’assetto societario, nella Bahrain, oggi è il turno della scuderia più vincente dell’attuale periodo storico della Formula 1, ossia la Mercedes, che si è legata con una partnership con la formazione dominatrice del Tour de France, ovvero sia il Team Ineos.

La collaborazione, che coinvolge anche il gruppo velico sponsorizzato Ineos e che punta a conquistare la prossima America’s Cup, si regge su tre pilastri: una comune considerazione che nessun limite debba essere posto in tema di performance del corpo umano; il desiderio di condividere l’eccellenza tecnica e le culture vincenti tra le parti; l’idea che il miglior supporto tecnico permetta agli atleti di centrare risultati storici. Le aree in cui il legame si dipanerà sono dunque quelle di ingegneria, simulazione e analisi dei dati.

Il general manager del Team Ineos Sir Dave Brailsford spiega: «Queste tre grandi squadre condividono la passione condivisa per le corse, per la vittoria e per la creazione di grandi momenti sportivi.  La nostra inesorabile determinazione nel guidare, navigare e pedalare più velocemente e superare la concorrenza in costante miglioramento trarrà enorme vantaggio da questa partnership. Siamo in grado di incrementare le nostre conoscenze collettive in scienza, tecnologia, prestazioni umane e strategia di corsa per creare ambienti vincenti ancora più forti. È estremamente entusiasmante lavorare con persone così brillanti e di successo in altri sport e non vediamo l’ora di iniziare e diventare più grandi insieme».

Visita lo store di Cicloweb!

Archivio

La vignetta di Pellegrini

L’angolo della polemica

Versione stampabile