Denise Betsema © Instagram
Denise Betsema © Instagram

Denise Betsema squalificata per sei mesi: può rientrare subito alle corse

L’Unione Ciclistica Internazionale ha comunicato oggi di aver inflitto una squalifica di sei mesi a Denise Betsema, specialista del ciclocross che lo scorso anno era stata colpita da una doppia positività all’antidoping proprio nel momento migliore della sua carriera. I due controlli incriminati risalivano al 27 gennaio ed al 16 febbraio e la ciclista neerlandese, che compirà 27 anni tra tre giorni, era risultata positiva ad uno steroide anabolizzante: Betsema era stata sospesa in via provvisoria il 5 aprile 2019, i 6 mesi di squalifica sono quindi scaduti lo scorso 4 ottobre e adesso è così libera di rientrare immediatamente alle competizioni con la maglia della Pauwels Sauzen, considerando anche che negli ultimi mesi si è sempre tenuta in allenamento.

Visita lo store di Cicloweb!

Archivio

La vignetta di Pellegrini

L’angolo della polemica

Versione stampabile