Rafael Valls in maglia Bahrain-McLaren © Bettiniphoto
Rafael Valls in maglia Bahrain-McLaren © Bettiniphoto

Rafael Valls si ritira dal Tour Down Under con una dolorosa frattura all’osso sacro

Nella caduta avvenuta oggi questa mattina nel finale della seconda tappa del Tour Down Under è rimasto coinvolto anche lo spagnolo Rafael Valls che, sfortunatamente, non sarà in grado di continuare la corsa australiana. Valls era all’esordio con la maglia della Bahrain-McLaren e nella prima tappa aveva ottenuto un incoraggiante 20° posto: gli esami effettuati in ospedale hanno messo in evidenza una frattura composta all’osso sacro. A spingere al ritiro il 32enne spagnolo è stato soprattutto il forte dolore: dopo un fase di osservazione di 48-72 ore, Valls nei prossimi giorno potrebbe già tornare ad allenarsi. Per la Bahrain-McLaren anche Haller e Novak sono rimasti coinvolti nella maxi-caduta, ma domani saranno regolarmente al via della terza tappa.

Visita lo store di Cicloweb!

Archivio

La vignetta di Pellegrini

L’angolo della polemica

Versione stampabile