Marta Bastianelli apre l'anno vincendo alla Volta a la Comunitat Valenciana © Bizkaia Durango
Marta Bastianelli apre l'anno vincendo alla Volta a la Comunitat Valenciana © Bizkaia Durango

Volta a la Comunitat Valenciana femminile, esulta l’Italia: vince Bastianelli su Guarischi

Inizia l’anno nel modo per lei più consono, ossia con una vittoria: Marta Bastianelli aveva chiuso il 2019 con un successo al GP Beghelli mentre oggi ha aperto il suo 2020 alla Volta a la Comunitat Valenciana femminile nel medesimo modo. Nei 98 km terminati a Valencia, animati da diversi tentativi di fuga, è servita la volata per determinare l’identità della vincitrice; come detto, la migliore è stata la campionessa italiana, che apre al meglio la sua seconda avventura con la Alé BTC Ljubljana.

Le buone notizie per il movimento italiano proseguono: seconda posizione, infatti, per Barbara Guarischi (Movistar Women) e quarta per Arianna Fidanza (Lotto Soudal Ladies), inframezzate dalla trinidadense Teniel Campbell che milita per l’italiana Valcar Travel & Service. Seguono la francese Laura Asencio (Ceratizit-WNT Pro Cycling), la danese Emma Cecilie Norsgaard (Bigla-Katusha), la francese Séverine Eraud (Charente Maritime Women Cycling), la neerlandese Agnieta Francke (Belori), l’italiana Silvia Zanardi (Bepink) e la neerlandese Bryony van Velzen (Ciclotel).

Archivio

La vignetta di Pellegrini

Versione stampabile