Il logo del Trofeo Laigueglia
Il logo del Trofeo Laigueglia

Presentato il Trofeo Laigueglia 2020, percorso immutato e 19 team al via

È stata presentata quest’oggi l’edizione 2020 del Trofeo Laigueglia, che domenica 16 febbraio aprirà la stagione ciclistica italiana. Confermato il percorso visto un anno fa, con i quattro transiti sul gpm di Colla Micheri a caratterizzare il finale prima della picchiata verso il borgo affacciato sul Mar Ligure, per una distanza complessiva di 202 km. La gara, che godrà di un’ampia copertura tv sugli schermi di RaiSport, potrebbe essere l’ultima a disputarsi in questo periodo dell’anno, dato che sono in corso valutazioni in merito ad uno spostamento già a partire dal 2021.

Saranno diciannove le squadre la via, con la AG2R La Mondiale come unica formazione World Tour. Sette le Professional, ossia Androni Giocattoli-Sidermec, Bardiani CSF Faizanè, Gazprom-RusVelo, Nippo Delko Provence, Riwal Readynez, Team Arkéa-Samsic e Vini Zabù KTM. Presente la nazionale italiana e dieci Continental, ossia Amore&Vita-Prodir, Beltrami TSA Marchiol, Biesse Arvedi, D’Amico UM Tools, General Store-Essegibi, Giotti Victoria, NTT Continental, Sangemini-Trevigiani-MG.KVis, Team Colpack Ballan e Work Service-Dynatek-Vega.

Questa l’altimetria del percorso

Visita lo store di Cicloweb!

Archivio

La vignetta di Pellegrini

L’angolo della polemica

Versione stampabile