Mamyr Stash sul gradino più alto del podio al Grand Prix Gazipasa © Minsk Cycling Club
Mamyr Stash sul gradino più alto del podio al Grand Prix Gazipasa © Minsk Cycling Club

Al Grand Prix Gazipasa vittorie per Mamyr Stash e Olga Shekel

Dopo le gare di ieri ad Alanya, il lungo finesettimana in Turchia è proseguito poco distante con il Grand Prix Gazipasa: come accaduto 24 ore prima, tra gli uomini a vincere è un ex professionista, in questo caso ancora senza contratto e in gara nell’evento con la propria nazionale. A precedere tutti nei 160.2 km previsti è stato il russo ex Gazprom Mamyr Stash; ad accompagnarlo sul podio sono il bielorusso Yauheni Karaliok (Minsk Cycling Club) e il polacco Alan Banaszek (Mazowsze Serce Polski).

La prova femminile di 108.6 km si è decisa in una volata a tre: a vincere è stata l’ucraina Olga Shekel, in gara con la divisa della nazionale ma prossima al ritorno con l’Astana Women’s Team. La venticinquenne ha superato due rivali russe, ambedue della Sestroretsk, ossia Polina Kirillova e Galina Chernyshova. Il gruppo, giunto distante 13″, è stato regolato dalla russa Maria Novolodskaya (Cogeas Mettler Look Pro Cycling).

Visita lo store di Cicloweb!

Archivio

La vignetta di Pellegrini

L’angolo della polemica

Versione stampabile