Il podio della Malaysian Classic vinto da Johan Le Bon © Tour de Langkawi
Il podio della Malaysian Classic vinto da Johan Le Bon © Tour de Langkawi

Malaysian International Classic, la prima edizione a Johan Le Bon

Di cose bizzarre nel ciclismo ce ne sono tante, però indubbiamente vedere l’appellativo di classica ad una corsa sinora mai disputata non scherza affatto. Oggi in Malesia è andata in scena un’appendice del Tour de Langkawi, ossia la Malaysian International Classic Race disputata a Kuah sulla distanza di 159 km.

In una sorta di criterium, con soli ventotto elementi giunti al traguardo, a vincere è stato il francese Johan Le Bon: per il ventinovenne è il ritorno al successo dopo quasi tre anni di digiuno. Il transalpino della B&B Hotels-Vital Concept ha avuto la meglio in uno sprint a due sull’australiano Jesse Ewart (Team Sapura Cycling).

La volata per il podio a 5″ ha premiato il francese Lucas De Rossi (Nippo Delko Provence). Completano la top ten il kazako Matvey Nikitin (Vino-Astana Motors), il moldavo Cristian Raileanu (Team Sapura Cycling), i giapponesi Masakazu Ito (Aisan Racing Team) e Ryu Suzuki (Utsunomiya Blitzen), l’australiano Drew Morey (Terengganu), il francese Cyril Gautier (B&B Hotels-Vital Concept) e lo statunitense Alex Hoehn (Wildlife Generation Pro Cycling).

Visita lo store di Cicloweb!

Archivio

La vignetta di Pellegrini

L’angolo della polemica

Versione stampabile