La vittoria di Samah Khaled © Dubai Women's Tour
La vittoria di Samah Khaled © Dubai Women's Tour

Dubai Women’s Tour, nella seconda tappa vince a sorpresa Samah Khaled

Risultato a sorpresa nella seconda tappa del Dubai Women’s Tour: nello sprint finale con il gruppo compatto, infatti, la più veloce è stata la 27enne giordana Samah Khaled della formazione locale Team UAE. Per Khaled, che già era stata terza ieri, si tratta di una vittoria per certi versi storica, la prima a livello di calendario UCI per sé stessa e per il suo paese, inoltre il successo le ha portato anche la maglia di leader in classifica generale.

In seconda posizione si è piazzata la britannica vincitrice della prima tappa Lucy van der Haar, terzo posto per la belga Kim De Baat, quarta l’esperta bielorussa Tatsiana Sharakova mentre al quinto e al sesto posto sono giunte le giovani italiane della Aromaitalia Vaiano Sofia Collinelli e Anastasia Carbonari. Domani al Dubai Women’s Tour è in programma la tappa più impegnativa con finale sul duro strappo della Diga di Hatta.

Visita lo store di Cicloweb!

Archivio

La vignetta di Pellegrini

L’angolo della polemica

Versione stampabile