La Bahrain-McLaren alla Parigi-Nizza © Bettiniphoto
La Bahrain-McLaren alla Parigi-Nizza © Bettiniphoto

La Parigi-Nizza va ancora avanti, la Bahrain-McLaren decide di fermarsi

La Bahrain-McLaren ha annunciato questa mattina che tutta la squadra non prenderà il via nella sesta tappa della Parigi-Nizza: la squadra, in accordo con lo staff medico, ha preso la decisione di rimpatriare il prima possibile i corridori e tutto il personale per i rischi dovuti al coronavirus Covid-19. La Bahrain aveva vinto una tappa con lo spagnolo Ivan García Cortina ed aveva il belga Dylan Teuns al sesto posto della classifica generale dopo cinque tappe.

Nel frattempo il quotidiano belga Het Nieuwsblad riporta che la Parigi-Nizza, dopo un incontro tra squadre, corridori e organizzatori, andrà avanti ancora ma che dovrebbe concludersi domani con un giorno di anticipo.

Archivio

La vignetta di Pellegrini

Versione stampabile