Il gruppo al Tour of Slovenia © Sportida
Il gruppo al Tour of Slovenia © Sportida

Cancellato il Tour of Slovenia, spostato il Tour de Hongrie

La scure della pandemia di coronavirus causa significativi cambiamenti nel calendario ciclistico anche al di là del mese di aprile. È il caso, ad esempio, del Tour of Slovenia (Pro Series): la ventisettesima edizione della corsa, che si sarebbe dovuta svolgere dal 10 al 14 giugno, non si disputerà. Questa la sofferta decisione adottata dal comitato organizzatore, sulla scia delle misure adottate dalle autorità del paese. Il direttore di corsa Bogdan Fink ha annunciato che non si cercherà un ricollocamento in calendario ma si inizierà direttamente a programmare l’appuntamento del 2021.

Scelta differente nella vicina Ungheria: gli organizzatori del Tour de Hongrie hanno annunciato l’intenzione di spostare la manifestazione, prevista per metà maggio – subito dopo la Grande Partenza del Giro d’Italia. L’obiettivo è di trovare una data nel mese di ottobre.

Archivio

La vignetta di Pellegrini

Versione stampabile