Paolo Belli al Giro d'Italia © pbproduzioni.it
Paolo Belli al Giro d'Italia © pbproduzioni.it

CiclowebQuiz #64 – È un gran bel Giro

Dal “Nessun Dorma” di Pavarotti a “E adesso pedala” cantata da Marco Pantani, ma anche Paolo Conte con la sua “Velocità Silenziosa” e Lucio Dalla con “Sono in fuga”: i tifosi e gli appassionati che nel corso degli anni si sono incollati al televisore per seguire il Giro d’Italia si ricorderanno senza dubbio le sigle musicali che precedevano la trasmissione delle tappe della corsa rosa.

Alcune di queste canzoni, per svariati motivi, sono sicuramente rimaste nel cuore di chi le ascoltava, ma pensiamo di non sbagliare se diciamo che “È un gran bel Giro” di Paolo Belli sia quella che più tutte è rimaste nella testa della gente; almeno il suo ritornello. Il motivo dell’artista modenese, grande appassionato di ciclismo e autore di ben quattro sigle del Giro d’Italia, è stato il più orecchiabile e ha segnato i pomeriggi di tutti noi: con il CiclowebQuiz di oggi vi chiediamo di provare a ricostruire il testo completo della canzone, o almeno quello che vi ricordate.


Archivio

La vignetta di Pellegrini

L’angolo della polemica

Versione stampabile