Jolien D'Hoore e Christine Majerus in posa © Boels-Dolmans
Jolien D'Hoore e Christine Majerus in posa © Boels-Dolmans

Jolien D’Hoore e Christine Majerus rinnovano con la Boels-Dolmans

Continua a delinearsi il futuro dell’attuale Boels-Dolmans: la principale formazione femminile, dopo aver annunciato il nuovo sponsor SD Worx a partire dal 2021 nonché i rinnovi di contratto di Anna van der Breggen, Amy Pieters, Chantal Blaak e Lonneke Uneken, ha oggi definito la permanenza di altri due pilastri dell’organico come la belga Jolien D’Hoore, che ha prolungato per una stagione, e la lussemburghese Christine Majerus, che invece ha sottoscritto un biennale.

D’Hoore commenta così la firma: «Non ho esitato un attimo e ho subito accettato il rinnovo. Pur essendo l’unica belga in rosa mi sono sempre sentita a casa. Il mio obiettivo, dopo un 2019 difficile, sono le classiche fiamminghe. Per l’anno prossimo punto a centrare una medaglia ai Giochi Olimpici nella madison».

Archivio

La vignetta di Pellegrini

L’angolo della polemica

Versione stampabile