Alexey Lutsenko, Jakub Fuglsang e Miguel Ángel López © Getty Images
Alexey Lutsenko, Jakub Fuglsang e Miguel Ángel López © Getty Images

Questi i programmi dei big dell’Astana: tante gare in Italia per Fuglsang

Se la suddivisione nei grandi giri dei due capitani era noto, oggi l’Astana Pro Team ha comunicato per esteso quali saranno gli impegni previsti nel calendario di Jakob Fuglsang e di Miguel Ángel López, a cui sommare anche il cammino del poliedrico Alexey Lutsenko.

Per quanto riguarda Fuglsang, il suo debutto avverrà alla Strade Bianche per poi mettere km nelle gambe al Tour de Pologne. Da lì in poi il danese si concentrerà per intero nelle corse italiane: il vincitore dell’ultima Liegi prenderà parte al Gran Piemonte, a Il Lombardia, alla Tirreno-Adriatico e, come da tempo conosciuto, al Giro d’Italia.

Programma radicalmente diverso, invece, per López che sarà di fatto focalizzato sugli appuntamenti francesi: il colombiano parteciperà a Route d’Occitanie, Mont Ventoux Dénivelé Challenge e Critérium du Dauphiné prima del Tour de France. Da capire se, nelle settimane seguenti, potranno essere aggiunte altre corse al suo calendario, a cominciare dalla Vuelta a España.

Si pone a metà tra i due Lutsenko: il kazako si cimenterà a più riprese in Italia, a cominciare dalla Strade Bianche per poi schierarsi al via di Gran Trittico Lombardo, Milano-Torino e Milano-Sanremo. Sarà poi il turno del Critérium du Dauphiné e, prima del Tour de France, ci sarà l’occasione per un ritorno nel Belpaese al Giro dell’Emilia. Anche in questo caso non si conoscono gli appuntamenti successivi alla Grande Boucle, che con ogni probabilità riguarderanno un impegno nelle classiche di un giorno in Belgio.

Archivio

La vignetta di Pellegrini

L’angolo della polemica

Versione stampabile