Maarten Wynants guarda l'orizzonte © Team Jumbo-Visma
Maarten Wynants guarda l'orizzonte © Team Jumbo-Visma

Il belga Maarten Wynants annuncia il ritiro dopo la Roubaix 2021

Uno dei veterani del gruppo si appresta a disputare le ultime pedalate di una lunga e solida carriera: Maarten Wynants ha deciso di terminare la propria attività agonistica al termine della Paris-Roubaix 2021. Professionista dal 2004, il belga è parte integrante del Team Jumbo-Visma (con le relative sponsorizzazioni precedenti) sin dal 2010, distinguendosi come gregario fondamentale soprattutto nelle classiche delle pietre.

Il trentottenne di Hasselt rimarrà ancora legato alla compagine giallonera: subito dopo il ritiro, infatti, entrerà nei quadri tecnici come direttore sportivo della formazione Continental. Queste le parole di Wynants, che originariamente avrebbe dovuto ritirarsi a fine 2020: «Non voglio fermarmi dopo una stagione simile, è per questo che ho deciso di disputare una ulteriore campagna di primavera. Ora mi attendono due edizioni della Paris-Roubaix prima di salire in ammiraglia. La Roubaix è la mia corsa preferita, mi piacerebbe molto smettere dopo aver guidato Wout van Aert o un altro compagno a vincere nel velodromo».

Archivio

La vignetta di Pellegrini

Versione stampabile