Le medaglie assegnate dall'UEC
Le medaglie assegnate dall'UEC

Ora è ufficiale, gli Europei su strada 2020 saranno a Plouay

Sarà la città di Plouay ad ospitare, dal 24 al 28 agosto prossimi, i Campionati Europei su strada 2020. Situata nel cuore della Bretagna nel distretto del Morbihan, Plouay da sempre è profondamente legata alle due ruote come testimoniano le svariate edizioni della Bretagne Classic Ouest-France maschile, del GP de Plouay femminile nonché i Campionati del Mondo su strada del 2000.

I percorsi che saranno utilizzati nell’appuntamento, che va a sostituire la rassegna di Trento che è stata posticipata al 2021, sono in via di definizione. Il programma sarà concentrato al fine di consentire agli atleti élite uomini di recarsi pochi giorni più tardi a Nizza per la partenza del Tour de France.

Queste le parole di Rocco Cattaneo, presidente dell’Union Européenne de Cyclisme: «In una stagione particolarmente travagliata a causa dell’emergenza Covid-19, poter disputare i Campionati Europei su strada rappresenta indubbiamente un motivo di soddisfazione ed orgoglio. Fin dall’inizio dell’emergenza sanitaria abbiamo lavorato intensamente per cercare di salvaguardare, per quanto possibile, gli eventi programmati e, dopo lo spostamento della rassegna di Trento al 2021, abbiamo avviato una serie
contatti proprio per non perdere quello che è il nostro evento di maggior richiamo. Abbiamo trovato negli organizzatori di Plouay un gruppo di grandi appassionati preparati e professionali che rappresentano una garanzia per il successo del Campionato Europeo che quest’anno avrà una sinergia molto stretta con la Bretagne Classic, in programma martedì 25 agosto».

Questo il programma delle gare:
Lunedì 24 agosto: Cronometro individuali Juniores, under 23 ed élite
Mercoledì 26 agosto: Prove in linea under 23 donne ed élite uomini
Giovedì 27 agosto: Prove in linea under 23 uomini ed élite donne
Venerdì 28 agosto: Prove in linea juniores donne, juniores uomini e mixed relay

Archivio

La vignetta di Pellegrini

L’angolo della polemica

Versione stampabile