L'ultima tappa del BinckBank Tour 2019 © Getty Images
L'ultima tappa del BinckBank Tour 2019 © Getty Images

Presentato il BinckBank Tour 2020, confermato il finale a Geraardsbergen

Stamani a Sittard-Geleen è stato presentato il percorso del BinckBank Tour; la corsa che si snoda tra Paesi Bassi e Belgio per quest’anno è ridotta a cinque tappe, che si svolgeranno da martedì 29 settembre a sabato 3 ottobre, incastrandosi in un periodo particolarmente fitto – basti pensare che, in concomitanza, mercoledì 30 si svolgerà poco lontano la Freccia Vallone.

La frazione di apertura di martedì 29 settembre si disputerà in Belgio tra Blankenberge e Ardooie per complessivi 151.7 km pianeggianti. Il giorno dopo appuntamento nei Paesi Bassi a Vlissingen per una cronometro individuale di 11 km; senza alcun dislivello, l’unica insidia è rappresentata dal vento, visto che il tracciato si snoda vicino al mare.

Velocisti di nuovo protagonisti giovedì 1° ottobre tra la neerlandese Philippine e la belga Aalter di 165.7 km. Cambia lo scenario venerdì 2 ottobre, per una nuova tappa transfrontaliera che comprende anche uno sconfinamento in Germania: il via è a Riemst, l’arrivo 195.4 km a Sittard, con il rettilineo poto sul Tom Dumoulin Bike Park, dopo aver scalato anche il Cauberg.

Confermata la location della frazione conclusiva, quella di sabato 3 ottobre: partenza a Ottignies e arrivo 185 km più tardi a Geraardsbergen, con un circuito finale da ripetere 4 volte che comprende Denderoordstraat, Bosberg e ovviamente il Geraardsbergen.

Archivio

La vignetta di Pellegrini

L’angolo della polemica

Versione stampabile