La vittoria di Alan Banaszek a Pazardzhik © Facebook
La vittoria di Alan Banaszek a Pazardzhik © Facebook

Vince sempre un Banaszek: stavolta è Alan, sua l’ouverture del Bulgaria. Nei 10 Pongiluppi

È il momento della famiglia Banaszek: ai recenti successi di Norbert alla In the footsteps of the Romans, risponde oggi il cugino Alan, vincitore della prima tappa del Tour of Bulgaria 2020, la Sofia-Pazardzhik di 128 km. Il ventiduenne polacco della Mazowsze Serce Polski ha preceduto in volata il connazionale Patryk Stosz (Voster ATS), il britannico Reece Wood (Holdsworth Zappi), lo spagnolo Miguel Ángel Ballestreros (Caja Rural-Seguros RGA Amateur) e il romagnolo Matteo Pongiluppi (Delio Gallina Colosio Eurofeed).

Alan Banaszek è ovviamente il primo leader della classifica. Domani la seconda tappa del Tour of Bulgaria 2020 porterà il gruppo da Pazardzhik a Plovdiv attraverso 148 km, molto probabile un altro esito allo sprint.

Archivio

La vignetta di Pellegrini

L’angolo della polemica

Versione stampabile