Martina Alzini in maglia Valcar-Travel&Service © Valcar
Martina Alzini in maglia Valcar-Travel&Service © Valcar

La lombarda Martina Alzini firma per la Valcar-Travel&Service

La ripresa della stagione ciclistica porta una novità in casa Valcar-Travel & Service: la compagine lombarda aggiunge al proprio organico Martina Alzini, che si è legata al team per i restanti mesi del 2020. Reduce da una prima parte di annata tra le fila della Bigla-Katusha, la milanese, protagonista anche su pista, è pronta ad affrontare quest’avventura.

Queste le parole della ventitreenne: «Alla Valcar-Travel & Service sono le atlete ad essere messe al centro anche nelle piccole cose. Questa è una cosa che fa piacere e non è per nulla scontata. Adesso il team si è affermato a livello internazionale e sono contenta di poter correre i restanti mesi del 2020 con questa maglia. Le mie aspettative sono quelle di essere sempre competitiva in pista, ma di essere competitiva anche su strada. Competitività vuol dire dare sempre il 100% quando mi viene chiesto di fare qualcosa. Quando ci
sarà da aiutare la squadra, sarò pronta, e a quando mi verrà data la possibilità, cercherò di affermarmi a livello personale.  L’emergenza covid-19 ha spostato nel 2021 i Giochi Olimpici che erano il mio obiettivo stagionale, proprio per questa ragione mi ero trasferita a Bedizzole, per essere più comoda negli allenamenti al velodromo di Montichiari».

Archivio

La vignetta di Pellegrini

L’angolo della polemica

Versione stampabile