Yves Lampaert © Getty Images
Yves Lampaert © Getty Images

Frattura ad una clavicola per Yves Lampaert, caduto alla Milano-Torino

La stagione 2020 era appena ripartita, ma il belga Yves Lampaert è subito costretto a fermarsi: a circa 8 chilometri dall’arrivo della Milano-Torino il 29enne della Deceuninck-QuickStep è infatti rimasto vittima di una caduta avvenuta in corrispondenza di un doppio spartitraffico ed è subito apparso molto dolorante ad una spalla, tanto da non riuscire a concludere la corsa (unico ritirato tra i coinvolti). Lampaert è stato trasportato in ospedale dove gli esami radiografici hanno evidenziato una frattura alla clavicola sinistra: per lui, che a febbraio era stato secondo all’Omloop Het Nieuwsblad, si prospettano ora alcune settimane di stop prima di poter tornare in gruppo.

Archivio

La vignetta di Pellegrini

Versione stampabile