Bauke Mollema vola verso il successo a Il Lombardia 2019 © Bettiniphoto - Luca Bettini
Bauke Mollema vola verso il successo a Il Lombardia 2019 © Bettiniphoto - Luca Bettini

Ciclismo in tv, Ferragosto bollente con Il Lombardia su Rai2

Rispetto alla prima settimana di agosto, quella che inizia oggi si presenta meno densa di appuntamenti con il ciclismo in tv. Non mancano, tuttavia, diversi grandi appuntamenti a cominciare dalla seconda classica monumento: sabato 15 Il Lombardia, posizionato in una data insolita, metterà in mostra diversi (purtroppo non tutti) degli abituali protagonisti di questo tipo di gare a cui aggiungere alcuni giovani virgulti come Evenepoel e Van der Poel. La corsa godrà di ampia copertura tv su Rai2 e su Eurosport.

L’altra prova della settimana che si disputa sul suolo italiano è il Gran Piemonte; diversamente dal solito, il percorso strizza l’occhio agli uomini da classiche vallonate, dato il tracciato ondulato sulle Langhe. Tanti grandi nomi al via come Nibali, Van der Poel, Fuglsang e Aru, giusto per citarne alcuni. Mercoledì 12 la gara sarà ovviamente in diretta su RaiSport e su Eurosport.

Da mercoledì 12 a domenica 16 va in scena, seppur in un formato ridotto, il Critérium du Dauphiné, ultimo test in vista del Tour de France per gente come Bernal, Roglic, Froome, Dumoulin, Thomas, Kruijswijk, Quintana, Pogacar, Pinot, Bardet, Landa, López, Buchmann, Porte, Valverde e Urán, solo per menzionare i (tanti) principali. La cinque giorni sarà sempre in diretta su Eurosport mentre su RaiSport, per quanto comunicato al momento, tre tappe saranno mostrate in diretta e due in differita.

Domenica 16 prenderà il via il Tour de Wallonie, quattro giorni che vedrà impegnati fra gli altri Van Avermaet, Gilbert, Ewan, Degenkolb, Démare, Naesen, Bennett e Bouhanni. La corsa sarà trasmessa da Eurosport, con la prima tappa in differita tv e diretta su Eurosport Player mentre per le tre giornate seguenti è confermata la diretta tv.

Eurosport non può nulla, invece, per la Dwars door het Hageland: la corsa in linea facente parte delle Pro Series si disputa sabato 15 in Belgio con, tra i presenti, l’iridato Pedersen, Stybar, Hodeg e Dainese. La diretta è al momento riservata solo sul nuovo GCN Race Pass; non sono da escludere eventuali aggiornamenti e un ingresso in extremis nella programmazione della tv paneuropea, almeno sul Player.

Non dovrebbe esserci alcuna copertura, infine, per le due restanti prove in programma, ossia  il polacco Tour Bitwa Warszawska 1920 e il baltico Baltic Chain Tour; quest’ultimo appuntamento, però, nell’ultima edizione disputata nel 2018 garantiva un servizio di streaming non geobloccato, al momento però non annunciato.

Come di consueto, per conoscere tutti gli orari di trasmissione e per i link per gli streaming c’è la guida tv di Cicloweb!

Archivio

La vignetta di Pellegrini

Versione stampabile