Tour de France finito per Davide Formolo © PhotoFizza
Tour de France finito per Davide Formolo © PhotoFizza

Frattura alla clavicola per Davide Formolo: operazione e recupero in 5 settimane?

I sospetti di fine tappa si sono purtroppo trasformati in realtà qualche ora dopo con gli esiti degli esami effettuati in ospedale: nella caduta che lo ha visto coinvolto a 64 chilometri dall’arrivo della decima tappa del Tour de France, Davide Formolo ha riportato una frattura alla clavicola sinistra. Nonostante l’infortunio, il corridore veronese della UAE Team Emirates era riuscito comunque a terminare la tappa in ultima posizione a 16’44” da Sam Bennett, ma il dolore faceva appunto presagire per il peggio.

Davide Formolo quindi non ripartirà domani nell’undicesima tappa della Grande Boucle e l’obiettivo è quello di sottoporsi al più presto ad un intervento chirurgico – probabilmente nelle prossime 48 ore – per provare un recupero lampo: per il dottore della squadra Jeroen Swart la speranza è di rivederlo in gara nel giro di 5-6 settimane, il che significherebbe comunque saltare sia il Campionato del Mondo di Imola che le classiche delle Ardenne (almeno Freccia e Liegi).

Archivio

La vignetta di Pellegrini

Versione stampabile