Il podio finale del Tour of Malopolska © Facebook
Il podio finale del Tour of Malopolska © Facebook

Tour of Malopolska, l’ultima tappa a Traen. Ribaltone nella generale, vince Repa

L’ultima tappa del Tour of Malopolska, la Chocholowskie Termy-Przehyba di 131 km, ha avuto come epilogo un arrivo in salita: a primeggiare è stato Torstein Traen, che regala così il secondo successo in due tappe alla sua Uno-X Pro Cycling Team. Per il norvegese, che si era messo in luce a febbraio al Colombia 2.1, è la prima affermazione della carriera in prove UCI.

Il venticinquenne norvegese ha preceduto di 11″ il ceco Vojtech Repa (Topforex-Lapierre), di 55″ l’ucraino Anatoliy Budyak (Wibatech Merx), di 1’08” il polacco Piotr Brozyna (Voster ATS Team), di 1’13” il kazako Daniil Pronskiy (Vino-Astana Motors), di 1’18” il polacco Adam Stachowiak (Voster ATS Team), di 1’25” il neerlandese Huub Deelstra (Sensa-Kanjers), di 1’31” il polacco Stanislaw Aniolkowski (CCC Development Team), di 1’40” il ceco Frantisek Honsa (Topforex-Lapierre) e il polacco Piotr Pekala (CCC Development Team).

La classifica generale viene di fatto modellata su questa ultima tappa; tuttavia a centrare il gradino più alto del podio è Vojtech Repa, interessante ventenne giunto terzo un mese fa al Campionato europeo under 23 in linea. Per il ceco questo risultato può essere un lasciapassare in vista di un passaggio tra i professionisti.

Repa ha avuto la meglio per soli 3″ su Torstein Traen, mentre il podio viene completato a 54″ da Piotr Brozyna, riuscito per questione di centesimi a precedere Anatoliy Budyak. Seguono Adam Stachowiak Voster a 1’12”, l’ex leader Stanislaw Aniolkowski a 1’16”, Huub Deelstra a 1’47”, Frantisek Honsa a 1’56”, Daniil Pronskiy a 2′ e il polacco Pawel Cieslik (Voster ATS Team) a 2’06”.

Archivio

La vignetta di Pellegrini

Versione stampabile