Enricque Sanz vince in Bosnia © Equipo Kern Pharma
Enricque Sanz vince in Bosnia © Equipo Kern Pharma

La dirigenza della Kern Pharma conferma la richiesta di una licenza Professional

In un’intervista rilasciata a Diario de Navarra arriva, ancora una volta, la conferma da parte del direttore sportivo Juanjo Oroz: la Kern Pharma nel 2021, in quella che sarà la seconda stagione del team, ha chiesto una licenza Professional e attende la conferma dell’accettazione da parte dell’UCI. La compagine spagnola ha nel frattempo annunciato il primo rinforzo, il diciannovenne madrileno Raúl García Pierna, da poco diventato campione spagnolo a cronometro tra gli under 23. La formazione, quindi, dovrà comprendere almeno venti corridori: tutti gli elementi presenti nell’organico gareggeranno con il team anche nella prossima stagione con l’eccezione di Martín Bouzas, che preferisce iniziare una avventura diversa.

Archivio

La vignetta di Pellegrini

Versione stampabile