Filippo Ganna impegnato a cronometro in maglia azzurra © AP
Filippo Ganna impegnato a cronometro in maglia azzurra © AP

Mondiali di Imola, arriva il giorno della crono maschile: tanti big al via – La startlist

Dopo la prova a cronometro femminile, i Campionati del Mondo su strada di Imola proseguono domani con la cronometro maschile. Il tracciato è il medesimo utilizzato dalle ragazze, per una gara lunga 31.7 km dove poter spingere il lungo rapporto, anche se domani potrebbe soffiare un vento ancora maggiore rispetto a oggi.

Sono ben 57 gli atleti presenti nella lista di partenza, in rappresentanza di 38 nazioni, e partiranno distanziati ciascuno di 1’30”. Il primo a scendere dalla pedana alle 14.30 sarà il siriano Ahmad Badreddin Wais. Due gli italiani: alle 14.54 toccherà al mantovano Edoardo Affini mentre alle 15.52’30” si lancerà come penultimo il verbanese Filippo Ganna, bronzo uscente e indicato dai più in lizza per il metallo più pregiato.

La lista di pretendenti per un posto del podio è veramente lunga: in ordine di partenza, ecco il polacco Maciej Bodnar alle 14.43’30”, il francese Benjamin Thomas alle 14.51, il neerlandese Jos van Emden alle 14.52’30”, l’australiano Luke Durbridge alle 14.55’30”, il danese Mikkel Bjerg alle 15.10’30”, il ceco Josef Cerny alle 15.22’30”, il britannico Geraint Thomas alle 15.24, il norvegese Andreas Leknessund alle 15.31’30”, lo sloveno Jan Tratnik alle 15.33, il belga Victor Campenaerts alle 15.37’30”, il portoghese Nelson Oliveira alle 15.39, il danese Kasper Asgreen alle 15.40’30”, il neozelandese Patrick Bevin alle 15.43’30”, il francese Rémi Cavagna alle 15.46’30”, il belga Wout van Aert alle 15.48, lo svizzero Stefan Küng alle 15.49’30”, il neerlandese Tom Dumoulin alle 15.51 e, come ultimo, il detentore del titolo, l’australiano Rohan Dennis alle 15.54.

Al seguente link è possibile consultare la lista di partenza della cronometro maschile.

Archivio

La vignetta di Pellegrini

Versione stampabile