Nuovo ingaggio per la Cofidis, arriva il polacco Szymon Sajnok

La campagna di rafforzamento della Cofidis prosegue e, per il terzo giorno di fila, viene annunciato un volto nuovo; dopo lo spagnolo Fernández e lo svizzero Bohli, oggi è il turno del polacco Szymon Sajnok. Il ventitreenne è l’ennesimo elemento che lascia il CCC Team, segnale di come il prosieguo dell’avventura della compagine diretta da Jim Ochowicz sia pressoché impossibile.

Forte pistard, tanto che nel 2018 si è laureato campione del mondo nell’omium, Sajnok ha siglato un biennale. Queste le sue parole relativamente al trasferimento: «Sono molto contento di raggiungere questo team, la sfida che mi attende si preannuncia appassionante. Potrò imparare molto sotto l’ala di Elia Viviani. Con la Cofidis potrò mostrare le mie qualità anche nelle classiche».

Archivio

La vignetta di Pellegrini

Versione stampabile