Andreas Leknessund domina al Giro del Friuli Venezia Giulia © Giro del Friuli Venezia Giulia
Andreas Leknessund domina al Giro del Friuli Venezia Giulia © Giro del Friuli Venezia Giulia

Giro del Friuli Venezia Giulia, tappa e maglia per Andreas Leknessund

Talentuoso come pochi, Andreas Leknessund conferma anche nell’ultimo suo appuntamento della stagione di essere pronto al salto nel World Tour, che effettuerà a partire dalla prossima stagione con la maglia del Team Sunweb. Il norvegese, portacolori dell’Uno-X Pro Cycling Team, ha fatto il diavolo a quattro nel corso della terza tappa del Giro del Friuli Venezia Giulia, la San Vito al Tagliamento-Buja di 148 km, involandosi in salita e tagliando il traguardo in perfetta solitudine.

Alle sue spalle si sono classificati l’interessante danese Asbjørn Hellemose (Velo Club Mendrisio) a 1’02”, il francese Alexis Guérin (Team Vorarlberg Santic) a 1’03”, lo spagnolo Roger Adriá (Equipo Kern Pharma) a 1’08”, il belga Maxim Van Gils (Lotto Soudal Under 23) e lo sloveno Janez Brajkovic (Adria Mobil) a 1’12”, lo spagnolo Urko Berrade (Equipo Kern Pharma) a 1’33”, lo svizzero Colin Stüssi (Team Vorarlberg Santic), i belgi Henri Vandenabeele (Lotto Soudal Under 23) e Luca Van Boven (GM Recycling Team) a 2’42”.

Con la vittoria di oggi, Andreas Leknessund balza in vetta alla classifica generale e ha in mano la corsa, dato che Alexis Guérin lo insegue a 1’53” e tutti gli altri pagano oltre 2′: domani la quattro giorni friulana termina con la Percoto-Martigniacco di 162.4 km, con gli strappi di Moruzzo e Brazzacco a determinare l’esito.

Archivio

La vignetta di Pellegrini

Versione stampabile