Tosh van der Sande e Jasper De Buyst alla 6 Giorni di Gand © Lotto Zesdaagse
Tosh van der Sande e Jasper De Buyst alla 6 Giorni di Gand © Lotto Zesdaagse

Anche la pista si arrende alla pandemia: cancellata la Sei Giorni di Gand

A poche settimane dalla disputa dell’evento, le autorità locali e gli organizzatori hanno annunciato la cancellazione dell’edizione 2020 della Sei Giorni di Gand. La più importante kermesse sul pista della scena internazionale non si svolgerà a causa delle attuali misure di contrasto alla corona adottate in Belgio; inoltre, lo storico Kuipke non è un impianto consono per rispettare i protocolli necessari. Disputarla senza pubblico, dunque, non avrebbe avuto senso per le parti in causa.

SI tratta del primo stop dal lontano 1964 – nel 2006 la corsa venne conclusa anzitempo e senza vincitori a causa dell’incidente mortale dello spagnolo Isaac Gálvez. La prossima edizione della Sei Giorni di Gand si svolgerà dunque dal 16 al 21 novembre 2021.

Archivio

La vignetta di Pellegrini

Versione stampabile