Gianluca Brambilla © Trek-Segafredo
Gianluca Brambilla © Trek-Segafredo

Giro d’Italia, Vincenzo Nibali perde per ritiro anche Gianluca Brambilla

Mentre il Giro d’Italia 2020 si avvia verso le sue tappe decisive, per Vincenzo Nibali la situazione di corsa si fa sempre più complicata: nel corso della quindicesima tappa il capitano della Trek-Segafredo, che al momento deve recuperare 2’30” alla maglia rosa João Almeida, ha perso un altro compagno di squadra e ora si ritrova con soli quattro uomini al proprio fianco. Dopo i ritiri di Pieter Weening e Giulio Ciccone, oggi è stato Gianluca Brambilla a terminare il anticipo la propria corsa per forti dolori ad un ginocchio come conseguenza della caduta avvenuta nell’ottava tappa. Accanto a Vincenzo Nibali restano ora il fratello Antonio, gli altri due italiani Jacopo Mosca e Nicola Conci ed il francese Julien Bernard.

Archivio

La vignetta di Pellegrini

Versione stampabile