Tao Geoghegan Hart e Jai Hindley, i due sfidanti per la maglia rosa © LaPresse - Gian Mattia D'Alberto
Tao Geoghegan Hart e Jai Hindley, i due sfidanti per la maglia rosa © LaPresse - Gian Mattia D'Alberto

Giro, l’ordine di partenza della crono di Milano: Geoghegan Hart scatta alle 16.09, Hindley alle 16.12

Non senza fatica, la carovana del Giro d’Italia è riuscita ad arrivare alla vigilia dell’ultima tappa, la cronometro di 15.7 km tra Cernusco sul Naviglio e Milano. Sono 133 i corridori ancora in gara, che domani prenderanno il via distanziati di 1′ l’uno dall’altro, con l’eccezione degli ultimi undici.

Come accaduto nella prova trevigiana, il primo a scendere dalla pedana di partenza sarà il britannico Jonathan Dibben (Lotto Soudal) alle 13.40. Tra i nomi in lizza per una buona prestazione di giornata meritano una menzione l’austriaco Matthias Brändle (Israel Start-Up Nation) che parte alle 13.47, il britannico Alex Dowsett (Israel Start-Up Nation) alle 13.53, il polacco Kamil Gradek (CCC Team) alle 14.09, il danese Mikkel Bjerg (UAE Team Emirates) alle 14.16, il belga Victor Campenaerts (NTT Pro Cycling) alle 14.17, il ceco Josef Cerny (CCC Team) alle 14.26.

E ancora, il piemontese Matteo Sobrero (NTT Pro Cycling) alle 14.37, lo statunitense Chad Haga (Team Sunweb) alle 14.44, lo sloveno Jan Tratnik (Bahrain McLaren) alle 14.51, il piemontese Filippo Ganna (Ineos Grenadiers) alle 14.52, il belga Thomas De Gendt (Lotto Soudal) alle 15.12, l’australiano Rohan Dennis (Ineos Grenadiers) alle 15.17, lo spagnolo Jonathan Castroviejo (Ineos Grenadiers) alle 15.29 e lo statunitense Brandon McNulty (UAE Team Emirates) alle 15.38.

Ad aprire la top ten è Hermann Pernsteiner (Bahrain McLaren) alle 15.45, quindi spazio a Fausto Masnada (Deceuninck-Quick Step) alle 15.48, a Patrick Konrad (Bora Hansgrohe) alle 15.51, a Vincenzo Nibali (Trek-Segafredo) alle 15.54, a Jakob Fuglsang (Astana Pro Team) alle 15.57, a João Almeida (Deceuninck-Quick Step) alle 16.00, a Pello Bilbao (Bahrain McLaren) alle 16.03, a Wilco Kelderman (Team Sunweb) alle 16.06, a Tao Geoghegan Hart (Ineos Grenadiers) alle 16.09 e a Jai Hindley (Team Sunweb) alle 16.12.

Clicca qui per scoprire la lista di partenza della cronometro di Milano al Giro d’Italia 2020.

Archivio

La vignetta di Pellegrini

Versione stampabile