Il giovane Harold López vince di nuovo alla Vuelta a Guatemala © Comitato Olimpico Guatemalteco
Il giovane Harold López vince di nuovo alla Vuelta a Guatemala © Comitato Olimpico Guatemalteco

Il giovane López si ripete e vince ancora alla Vuelta a Guatemala

Il ciclismo ecuadoriano continua a sorridere alla Vuelta a Guatemala: oggi, nella breve ma impegnativa Sololá-Tecpán di 90 km, il giovane Harold López ha vinto nuovamente, bissando il successo ottenuto mercoledì. Il diciannovenne della Best PC Ecuador ha regolato in uno sprint a due il guatemalteco Francisco González (Decorabaños-AC Quetzaltenango) mentre terzo a 10″ è l’altro padrone di casa Celso Ajpacajá (A.C. San Marcos).

Quasi tutta guatemalteca la top ten, con Gerson Toc (Hino-One-La Red-Tigo-Eurobikes) quarto a 37″, Melvin Borón (Ejercito de Guatemala) a 1’26” e il gruppo dei migliori regolato da Alex Rony Julajuj (Opticas de Luxe-Ninosport) a 1’30”. A due tappe dal termine, la classifica generale appare ormai cristallizzata, con il guatemalteco Mardoqueo Vásquez (Hino-One-La Red-Tigo-Eurobikes) che possiede 5’22” sul colombiano Santiago Ordoñez (Canel’s Pro Cycling) e 7’58” sull’ecuadoriano Byron Guamá (Best PC Ecuador).

Archivio

La vignetta di Pellegrini

Versione stampabile