Liam Bertazzo assieme a Marco Villa © Twitter
Liam Bertazzo assieme a Marco Villa © Twitter

Nazionale italiana, anche Liam Bertazzo e Michele Scartezzini sono risultati positivi al covid-19

Dopo Filippo Ganna, altri due azzurri convocati per i Campionati europei su pista di Plovdiv sono risultati positivi al covid-19. Si tratta di Liam Bertazzo (Vini Zabù Brado Ktm) e Michele Scartezzini (Fiamme Azzurre) che sarebbero dovuti partire nella giornata di domani, domenica 8 novembre, alla volta della località bulgara. I due pistard sono stati sottoposti stamani all’ultimo tampone e hanno ricevuto un esito avverso. Gli atleti stanno bene e sono in isolamento presso il proprio domicilio. Tutti gli altri azzurri selezionati per la prova continentale e sottoposti anche loro nella giornata odierna al tampone, sono risultati negativi.

In via precauzionale, la partenza della nazionale maschile fissata per domani, domenica 8 novembre, è stata posticipata nella giornata di martedì 10 novembre, per effettuare un ultimo tampone prima di raggiungere la Bulgaria, nella giornata di lunedì 9 novembre.

Archivio

La vignetta di Pellegrini

Versione stampabile