Nicole d'Agostin © Facebook
Nicole d'Agostin © Facebook

Ciclomercato Donne: D’Agostin alla Eneicat, la TIBCO annuncia la rosa completa

Nella stagione 2021 si prospetta un’altra avvenuta in Spagna per la giovane ciclista veneta Nicole D’Agostin: dopo un 2019 trascorso tra le fila della Bizkaia Durango, in cui ottenne diverse podi nelle gare del calendario nazionale iberico, D’Agostin ha raggiunto un accordo con la Eneicat per il prossimo anno per lasciarsi alle spalle un 2020 abbastanza deludente con l’Aromitalia Vaiano. Alla Eneicat saranno due le italiane in rosa visto che Alessia Bulleri è stata riconfermata.

Sempre in tema di ciclomercato dal mondo femminile, da oltreoceano arriva la conferma ufficiale della rosa 2021 della TIBCO-SVB, formazione di base californiana ma che si sta facendo vedere sempre di più in Europa e spesso anche con buoni risultati. Le riconfermate sono Diana Peñuela, Sarah Gigante, Kristen Faulkner, Emily Newsom, Nina Kessler, Leah Dixon e la forte americana Lauren Stephens che quest’anno ha vinto il Tour de l’Ardèche. Ben sei i volti nuovi: si tratta delle americane Clara Honsinger, Maddy Ward e Emma Langley, della giapponese Eri Yonamine (dalla Alé BTC Ljubljana), della tedesca Tanja Erath (dalla Canyon-SRAM) e della neerlandese Eva Buurman (dalla Boels-Dolmans).

Nel frattempo si segnala anche la nascita di una nuova squadra femminile con base a Dubai, anche se al momento non sappiamo anche se verrà registrata come team UCI Women’s Continental: la Dubai Police Cycling Team ha messo sotto contratto Olga Shekel e Makhabbat Umutzhanova dall’Astana, la belga Kim de Baat dalla Ciclotel e la giovane kazaka Akpeiil Ossim, oltre a Megan Smith, Samah Khaled ed Ebtesam Zayed, tutte atlete già stabili negli Emirati Arabi.

Archivio

La vignetta di Pellegrini

Versione stampabile