Il percorso del Tour du Rwanda 2021
Il percorso del Tour du Rwanda 2021

Il Tour du Rwanda va avanti come previsto: presentato il percorso, invito per l’Androni

Nonostante la pandemia e le numerose difficoltà ad essa legate, gli organizzatori del Tour du Rwanda sono determinati a mantenere la corsa in calendario anche nel 2021 nelle date già previste e nella giornata di ieri è stato presentato ufficialmente il percorso e sono state annunciate anche le squadre invitate. La tredicesima edizione della corsa africana, la terza con categoria UCI 2.1, si svolgerà dal 21 al 28 febbraio su un percorso caratterizzato da otto tappe, 913.3 chilometri e più di 16 mila metri di dislivello complessivi.

Per ragioni logistiche, e per favorire la creazione dell’ormai nota “bolla” di sicurezza anti-Covid, il percorso è un po’ differente dagli ultimi anni, ma restano immutare le caratteristiche tecniche con percorsi ondulati e ricchi di strappi e salite: rispetto al 2020 è stata confermata la cronometro sul duro strappo in pavé del Mur de Kigali, così come anche la salita di Mount Kigali, che il paese sogna di mostrare a tutti in occasione dei Campionati del Mondo su strada del 2025.

Durante la presentazione sono state anche confermate 15 squadre che saranno al via della corsa. La Israel StartUp Nation sarà l’unica formazione WorldTour, mentre tra le Professional hanno ricevuto un invito la Total Direct Energie, la B&B Hotels, il Team Novo Nordisk e ci sarà anche il ritorno in Africa dell’Androni-Sidermec dopo le quattro splendide vittorie di tappe ottenute quest’anno con il colombiano Jhonatan Restrepo. Tra le squadre Continentel ci saranno ovviamente le formazioni locali Skol Adrien Academy e Benediction Ignite, oltre ai colombiani del Team Medellin, i malesi della TSG Terengganu, i kazaki della Vino Astana Motors, i tedeschi della BikeAid ed i sudafricani della ProTour; come nazioni saranno al via Ruanda, Algeria ed Etiopia. Entro il 15 dicembre saranno annunciate altre due squadre che porteranno il totale a 17.

Le tappe
1a tappa: Kigali – Rwamagana (115.6 km, dislivello 1299 m)
2a tappa: Kigali – Huye (120.5 km, dislivello 2411 m)
3a tappa: Nyanza – Gicumbi (171.6 km, dislivello 3680 m)
4a tappa: Kigali – Musanze (123.9 km, dislivello 2277 m)
5a tappa: Nyagatare – Kigali (149.3 km, dislivello 1865 m)
6a tappa: Kigali – Mount Kigali (152.6 km, dislivello 2814 m)
7a tappa: Kigali – Mur de Kigali (Cronometro, 4.5 km, dislivello 116 m)
8a tappa: Kigali – Kigali (75.3 km, dislivello 1885 m)

Archivio

La vignetta di Pellegrini

Versione stampabile