Renato Di Rocco
Renato Di Rocco

Renato Di Rocco non si ricandiderà alla presidenza della Federciclismo

A poco più di due mesi dal voto, Renato Di Rocco ha confermato la sua intenzione di non ricandidarsi alla presidenza della Federazione Ciclistica Italiana. Il 73enne romano è alla guida della Federciclismo dal 2005 e quello che sta per terminare è il suo quarto mandato: «Ho riflettuto bene su questo -ha dichiarato Di Rocco in un’intervista a Tuttobiciweb – ma non mi presenterò alle prossime elezioni. Penso che sia giusto lasciare il posto ad altri». Inoltre Di Rocco perderà anche la posizione di vicepresidente dell’UCI per sopraggiunti limiti di età. Le elezioni della Federciclismo sono attualmente previste per il 13 e 14 febbraio ed eventuali candidatura dovranno pervenire al più tardi 40 giorni prima di quella data.

Archivio

La vignetta di Pellegrini

Versione stampabile