Il podio del Al Salam Championship © Alé BTC Ljubljana
Il podio del Al Salam Championship © Alé BTC Ljubljana

Marta Bastianelli si riscalda con una vittoria negli Emirati Arabi Uniti

Anche il ciclismo femminile ha dovuto fare i conti con alcune gare cancellate in questo mese di febbraio, e così alcune atlete hanno avuto la possibilità di riassaporare l’ambiente di gara disputando l’Al Salam Championship negli Emirati Arabi Uniti. La gara, non facente parte del calendario, si è disputata su un percorso di 106 chilometri nel deserto alla periferia di Dubai, e sabbia e vento hanno fatto selezione tra le 75 atlete in gara in rappresentanza dei vari club locali: tra questi c’era il Shabab Al Ahli che per l’occasione si è rinforzato invitando quattro atlete della Alé BTC Ljubljana, le italiane Marta Bastianelli e Anna Trevisi, e le slovene Eugenia Bujak ed Ursa Pintar.

Ed alla fine nella ristretta volata conclusiva è arrivata proprio una doppietta italiana, con Marta Bastianelli al primo posto davanti alla connazionale Anna Trevisi. In terza posizione ha chiuso Samah Khaled, velocista della Dubai Police Cycling Team e compagna di squadra della 24enne abruzzese Carmela Cipriani che ha ottenuto la quinta posizione al traguardo.

Archivio

La vignetta di Pellegrini

Versione stampabile