Podio del Porec Trophy © Bardiani Csf Faizané
Podio del Porec Trophy © Bardiani Csf Faizané

Filippo Fiorelli sempre più veloce: suo il Porec Trophy

L’anno scorso al Giro d’Italia era visto quasi come un elemento folkloristico, quando si lanciava in volata con i massimi protagonisti degli sprint per cogliere al più una posizione in top ten. Ma pian piano Filippo Fiorelli sta rilevando di essere un corridore dotato di qualcosa più di un semplice spunto veloce: ne ha dato oggi prova in Croazia, vincendo la volata in lieve salita del Porec Trophy, corsa di categoria 1.2. Il siciliano ha battuto un corridore come lo spagnolo Enrique Sanz (Equipo Kern Pharma), ex Movistar e Wilier Trestina, sul podio anche lo sloveno Tilen Finkst (Ljubjana Gusto – Santic). Quinto posto invece per Filippo Fortin (Team Voralberg).

Archivio

La vignetta di Pellegrini

Versione stampabile