Maurits Lammertink in allenamento © Cycling Media Agency
Maurits Lammertink in allenamento © Cycling Media Agency

Maurits Lammertink investito da uno scooter mentre mangia un gelato. Operato, è fuori pericolo

Una brutta vicenda ha coinvolto, suo malgrado, Maurits Lammertink. Ieri sera il corridore della Intermarché-Wanty Gobert era fuori a passeggio tra le strade di Hengelo con la moglie e con i figli quando, come riporta la testata locale Tubantia, è stato investito da uno scooter mentre stava portando l’ultimo gelato ai piccoli.

L’impatto è stato particolarmente violento e subito sono intervenuti i soccorsi, che hanno trasportato Lammertink in ospedale con lesioni cerebrali. Il trentenne neerlandese è stato operato nella notte e le sue condizioni dopo il risveglio sono definite stabili; fortunatamente l’atleta ex, tra le altre, di Katusha e Roompot non è più in pericolo di vita. Tuttavia il bilancio è pesante: per lui una frattura del cranio, due emorragie cerebrali e una frattura alla clavicola. Ovviamente prematuro ipotizzare una data per l’eventuale rientro in gruppo dello sfortunato corridore.

Informazioni su attività di comparazione dei siti scommesse e casino PayPal più affidabili.

Archivio

La vignetta di Pellegrini

Versione stampabile