Victor Campenaerts con la maglia di campione europeo © Photonews
Victor Campenaerts con la maglia di campione europeo © Photonews

Cronometro, Victor Campenaerts si riprende il titolo europeo di un soffio

Il belga Victor Campenaerts ha vinto oggi il Campionato Europeo a cronometro, gara disputata a Glasgow sulla distanza di 45.7 chilometri: per si tratta del secondo titolo continentale consecutivo dopo il secondo posto nell’edizione inaugurale del 2016. La vittoria di Campenaerts è rimasta incertissima fino alla linea del traguardo: la differenza con il secondo classifica, lo spagnolo Jonathan Castroviejo, è stata infatti di appena 63 centesimi di secondo, un’inezia. La medaglia di bronzo è andata al tedesco Maximilian Schachmann che ha chiuso con un tempo di 54’06” a 28″ dal vincitore. Due gli italiani in gara: Filippo Ganna ha chiuso dodicesimo a 1’42”, solo ventiquattresimo Moreno Moser con un distacco di 3’53”.

Archivio

La vignetta di Pellegrini

Versione stampabile