Alexander Kristoff supera di stretta misura Andrea Pasqualon al GP d'Argovie © GP d'Argovie
Alexander Kristoff supera di stretta misura Andrea Pasqualon al GP d'Argovie © GP d'Argovie

GP d’Argovie, terza vittoria per Alexander Kristoff. Secondo Andrea Pasqualon

Dopo le vittorie, di tappa e nella generale, al Tour of Norway a inizio giugno, Alexander Kristoff dimostra di attraversare un bel momento di forma. La qualità della concorrenza che ha incontrato oggi a Gippingen, sede del GP Canton d’Argovie, non era certo elevatissima, tuttavia il possente norvegese ha ancora fatto valere la legge del più forte, ottenendo il quarto centro stagionale.

E per il corridore della UAE Team Emirates quello con la gara svizzera si conferma appuntamento irrinunciabile, dato che si tratta del terzo successo dopo quelli del 2015 e del 2018: dopo oggi diventa il più vincente nelle cinquantasei edizioni della manifestazione, “spaiandosi” da Pascal Richard, Adrie van der Poel e Michael Albasini che condividevano con lui due vittorie.

Sul podio di giornata assieme all’ex campione europeo salgono un ottimo Andrea Pasqualon (Wanty-Gobert), uscito con una buona forma dal Tour de Luxembourg, e il sudafricano Reinardt Janse van Rensburg (Team Dimension Data). Quarta piazza per il tedesco Michael Schwarzmann (Bora Hansgrohe).

Completano la top ten Andrea Vendrame (Androni Giocattoli-Sidermec), Thomas Boudal (Total Direct Énergie), Fabian Lienhard (IAM Excelsior), Rick Zabel (Team Katusha Alpecin), Marco Tizza (Amore & Vita-Prodir) e Michael Albasini (Svizzera).

Archivio

La vignetta di Pellegrini

Versione stampabile