La grande volata di Marta Bastianelli all'Europeo 2018 © Twitter
La grande volata di Marta Bastianelli all'Europeo 2018 © Twitter

Campionati europei, svelate le nazionali femminili. Tra le élite c’è da difendere il titolo

Dopo che nei giorni scorsi erano state ufficializzati le nazionali élite, under 23 e juniores, ora anche il commissario tecnico del settore femminile Dino Salvoldi ha diramato i nomi delle convocate per i Campionati Europei in linea, in programma nei Paesi Bassi ad Alkmaar da mercoledì 7 a domenica 11 agosto.

Per quanto riguarda le juniores. nella prova a cronometro toccherà a Camilla Alessio (Ciclismo Insieme) e a Sofia Collinelli (ASD Vo2 Team Pink). Entrambe le ragazze saranno schierate anche nella prova in linea assieme a Giorgia Catarzi (Ciclismo Insieme), Lara Crestanello (Ciclismo Insieme), Eleonora Camilla Gasparrini (ASD Vo2 Team Pink) e Matilde Vitillo (Racconigi Cycling Team).

Nella categoria under 23 sono Letizia Paternoster (Trek Segafredo) ed Elena Pirrone (Valcar Cylance) le prescelte per la cronometro. Tutte e due bisseranno l’impegno nella gara in linea dove si affiancheranno a Elisa Balsamo (Valcar Cylance), Martina Fidanza (Eurotarget-Bianchi-Vittoria), Vittoria Guazzini (Valcar Cylance) e Katia Ragusa (Bepink).

Una sola atleta impegnata nella cronometro élite, ossia Vittoria Bussi (Open Cycling Team). Nell’inedita cronometro a squadre mista spazio a Vittoria Guazzini (Valcar Cylance), Elisa Longo Borghini (Trek Segafredo) e a Silvia Valsecchi (Bepink). Nella gara in linea, infine, le prescelte sono la campionessa uscente Marta Bastianelli (Team Virtu Cycling), Marta Cavalli (Valcar Cylance), Elena Cecchini (Canyon SRAM), Maria Giulia Confalonieri (Valcar Cylance), Arianna Fidanza (Eurotarget-Bianchi-Vittoria), Tatiana Guderzo (Bepink), Elisa Longo Borghini (Trek Segafredo) e Soraya Paladin (Alé Cipollini).

Archivio

La vignetta di Pellegrini

Versione stampabile