Albert Torres e Sebastian Mora in azione © RFEC
Albert Torres e Sebastian Mora in azione © RFEC

Il Movistar Team mette sotto contratto i pistard Sebastián Mora e Albert Torres

Doppio nuovo acquisto per il Movistar Team che ha appena annunciato di aver messo sotto contratto per la stagione 2020 i forti pistard spagnoli Sebastián Mora e Albert Torres che potranno così prepararsi al grande appuntamento dei Giochi Olimpici di Tokyo 2020 nel migliore dei modi: una grande notizia per i due corridori, ma anche per tutto il ciclismo spagnolo visto che sono un’ottima carta da medaglia da giocarsi in Giappone. Mora e Torres sono due eccellenti specialisti dell’Americana, una specialista in cui in coppia sono stati bronzo ai Mondiali di Londra 2016 e argento a quelli di Apeldoorn 2018: inoltre Mora, classe 1988, è stato campione del mondo dello Scratch nel 2016 mentre Torres, classe 1990, punta anche all’Omnium di cui è stato campione europeo nel 2016 e nel 2017.

Archivio

La vignetta di Pellegrini

Versione stampabile