Emanuel Buchmann ha rinnovato con la Bora-Hansgrohe fino al 2024 © Bettiniphoto
Emanuel Buchmann ha rinnovato con la Bora-Hansgrohe fino al 2024 © Bettiniphoto

Certi amori non finiscono: Buchmann rinnova fino al 2024 con la Bora-Hansgrohe

Certi amori non finiscono: Emanuel Buchmann ha rinnovato con la Bora-Hansgrohe fino al 2024. L’accordo è stato ufficializzato dal team tedesco. Il 28enne è alla Bora dal 2015.

“Sono felice perché rimarrò qui almeno dieci anni – ha detto lo scalatore tedesco – Bora-Hansgrohe è ancora la squadra perfetta per me. L’anno scorso è stato abbastanza difficile per me: è nei problemi che si capisce se il rapporto è ancora saldo. Il supporto che ho ricevuto mi ha confermato che sono nella squadra giusta. Ciò che Ralph Denk e Dan Lorang hanno reso possibile prima del Tour è stato fantastico, anche se alla fine non ha portato al successo. Mi sento a mio agio e abbiamo ancora un grande obiettivo comune, il podio del Tour de France, per il quale continueremo a lavorare. Vorrei anche ringraziare Willi Bruckbauer (il proprietario di Bora) per il suo impegno e passione. Lui e Ralph Denk mi supportano da anni ed è fantastico poter continuare a lavorare insieme inseguendo i nostri obiettivi”.

“Emanuel è con noi dal 2015. È migliorato di anno in anno perché è un lavoratore incredibilmente meticoloso – ha sottolineato il team manager Ralph Denk – L’anno scorso abbiamo vissuto una battuta d’arresto, ma servirà a renderci più forti. Penso che gli anni migliori di Emu debbano ancora arrivare e sono fiducioso che possa dimostrarlo in un Grande giro. Spero che il percorso del Tour del prossimo anno si adatti un pò di più alle sua qualità per puntare di nuovo al podio”.

Archivio

La vignetta di Pellegrini

Versione stampabile