Cristopher Mansilla © Facebook
Cristopher Mansilla © Facebook

Cristopher Mansilla, ex campione panamericano, è morto di Covid-19 a soli 30 anni

Grave lutto nel mondo del ciclismo sudamericano e cileno in particolare: a sole due settimane dal suo 31° compleanno, infatti, è morto ieri Cristopher Mansilla, uno dei corridori più rappresentativi del paese: Mansilla è stato più volte campione panamericano su pista, disputando anche i Mondiali nella specialità dell’Omnium, mentre su strada si è distinto come velocista conquistando due tappe alla Vuelta de Chile ed una medaglia di bronzo al Panamericano 2018 dietro a corridori del calibro di Molano e Richeze. Meno di una settimana fa, Mansilla aveva pubblicato un toccante messaggio sui Social Network annunciando che da lì a poco sarebbe stato portato in uno stato di coma artificiale a causa delle gravi conseguenze sui polmoni dell’infezione da Covid-19.

Archivio

La vignetta di Pellegrini

Versione stampabile