Brisbane festeggia l'assegnazione dei Giochi Olimpici 2032
Brisbane festeggia l'assegnazione dei Giochi Olimpici 2032

Giochi Olimpici, dopo Parigi e Los Angeles nel 2032 si gareggerà a Brisbane

Oggi in Giappone si sono disputate le prime partite di softball e calcio del programma dei Giochi Olimpici di Tokyo, ma per il Comitato Olimpico Internazionale è stata una giornata di grande importanza perché è arrivata l’assegnazione ufficiale dell’edizione dei Giochi del 2032: dopo Tokyo 2020, Parigi 2024 e Los Angeles 2028, a spuntarla è stata Brisbane che già da mesi era stata indicata come sede preferita e che oggi è stata definitivamente approvata con 72 voti favorevoli contro solo 5 contrari e 3 astenuti.

L’edizione di Brisbane 2032 sarà la terza volta dei Giochi Olimpici in Australia dopo Melbourne nel 1956 e Sydney nel 2000. Ovviamente è ancora presto per conoscere i dettagli sui percorsi delle prove ciclistiche, ma è facile immaginare che le gare su pista verranno disputate all’Anna Meares Velodrome di Brisbane, inaugurato nel novembre 2016 e già al centro dei Giochi del Commonwealth 2018. Al momento, le date fissate sono dal 23 luglio all’8 agosto.

Archivio

La vignetta di Pellegrini

Versione stampabile