Foto di gruppo per il Cycling Team Friuli © Facebook
Foto di gruppo per il Cycling Team Friuli © Facebook

Nuovi giovani per il Cycling Team Friuli: ingaggiati altri tre juniores

Il rinnovamento del Cycling Team Friuli conosce una infornata di giovani: dopo i tre acquisti annunciati nei giorni scorsi, la compagine Continental ha reso noto che altri tre juniores vestiranno la casacca bianconera nella stagione 2020. Si tratta di Edoardo Sandri, Matteo Vettor e Andrea De Biasi, due trentini e un friulano.

Andrea De Biasi è un passista veloce proveniente dalla formazione trentina della Pavoncelli Ausonia, che si è aggiudicato un successo e diversi piazzamenti nella stagione appena conclusasi. Matteo Vettor, proveniente dall’Uc Pordenone, vanta una base multidisciplinare che lo ha visto distinguersi anche al di fuori delle competizioni su strada. Completa il terzetto Edoardo Sandri, scalatore trentino capace di conquistare piazzamenti di grande rilievo.

Queste le parole del dottore Alessio Mattiussi: «I tre ulteriori arrivi del primo anno confermano il successo del CTF Talent Camp che ci ha permesso di fare uno screening totale della categoria juniores. Non sempre i risultati eclatanti della categoria juniores sono garanzia di poter sviluppare un progetto di crescita, e i casi di Venchiarutti e Bais passati quest’anno ne sono la dimostrazione. Il talent camp per questi ragazzi ha evidenziato importanti valori di sviluppo potenziale, che i soli ordini d’arrivo non bastano a riconoscere. I tre profili scelti sono quelli di tre atleti utili a coprire le caratteristiche tecniche che ci servivano, ovviamente, dopo il giusto rodaggio nella categoria».

Visita lo store di Cicloweb!

Archivio

La vignetta di Pellegrini

Versione stampabile